Presentazione di prime due locomotive destinate alle Ferrovie di Lettonia

Martedì il 20.05.2016 si è tenuta, in Lettonia, la presentazione di due locomotive modernizzate 2M62UM-0111: le prime della serie di 14 rotabili da modernizzare e destinare al servizio sulle ferrovie lettoni Latvijas Dzelzceļš.

La modernizzazione ha avuto luogo presso il Deposito di Riga della SIA „LDZ ritošā sastāva serviss“, sotto la sorveglianza e il controllo dei tecnici della CZ LOKO. Dopo le corse di prova e i rispettivi collaudi, le locomotive saranno messe in servizio nel mese di luglio 2016.
Il trasportatore ferroviario nazionale lettone Latvijas Dzelzcels ha sottoscritto con la CZ LOKO il Contratto di modernizzazione di 14 locomotive diesel-elettriche 2M62U: la consegna di ultimi due rotabili di questa commessa è prevista nel 2017. I pacchetti di revamping sono costruiti presso lo stabilimento di Jihlava della CZ LOKO; l'azionamento è affidato ai motori endotermici MTU della Rolls-Royce Power Systems di potenza di 2200 kW, conformi alla normativa Euro IIIA.
La modernizzazione di queste locomotive a sei assi, note anche in Cechia con il nome „Sergej“, porterà al trasportatore lettone una notevole riduzione di costi d'esercizio e manutenzione, il prolungamento della vita utile del rotabile oltre al maggior comfort e la sicurezza del personale di condotta. Il disegno è quello delle locomotive serie 753.6: la struttura a cassa con una cabina di guida. I rotabili con la velocità max. di 100 km/h sono previsti per i trasporti merci pesanti tra la Lettonia, la Russia e la Bielorussia.
Negli anni dal 2011 al 2013 14, la CZ LOKO ha modernizzato già 14 locomotive da manovra ČME 3M delle FS di Lettonia.