EffiShunter 1000: novità eccezionale che ha avuto la sua prima a Berlino

La EffiShunter 1000, nuova locomotiva diesel-elettrica interoperabile ceca, progettata e costruita dalla CZ LOKO S.p.A., ha avuto la sua prima alla InnoTrans 2016, prestigiosa Fiera internazionale nel settore delle tecnologie di trasporto tenutasi a Berlino dal 20 al 23 settembre. Il costruttore della EffiShunter s’aspetta tanto da questo lancio credendo fermamente nel suo successo commerciale, in particolare all’estero.

„La locomotiva è il risultato della nostra ricerca e del nostro sviluppo. Grazie alle esperienze acquisite nel settore delle soluzioni tecnologiche unificate, forniamo al mercato i prodotti aventi le qualità a livello europeo e quello mondiale ovvero offriamo la qualità mondiale in combinazione l’ingegno ceco, il che vale anche per questa nostra ultima novità, “ dice Jaroslav Plhák, Direttore commerciale della CZ LOKO.

La locomotiva EffiShunter 1000 a quattro assili ha la potenza di 895 kW e lo sforzo di trazione massimo di 267 kN; é destinata in particolare al servizio di manovra di ogni tipo e al servizio pesante sulle linee di diramazione industriale. La EffiShunter è dotata della trasmissione alternata di potenza AC/AC dal motore endotermico alle sale motrici; i suoi parametri soddisfano le norme di esercizio TSI in versione aggiornata previste per la circolazione in tutta l’Europa. La configurazione della locomotiva garantisce l’affidabilità elevata, i bassi costi d’esercizio e manutenzione, il comfort e la sicurezza del personale di condotta. La locomotiva è equipaggiata del sistema digitale di controllo con la diagnostica on-line e il monitoraggio del rotabile via GPS. Su richiesta è possibile aggiungere altre tecnologie sofisticate quali regolazione automatica della velocità, radiocomando a distanza, o gancio automatico.

La locomotiva EffiShunter 1000 sta ad integrare la gamma di efficienti rotabili motore diesel che parte dalla serie 300 ovvero quella di piccole locomotive diesel da manovra utilizzabile anche per le metropolitane sotterranee, attraverso le serie 500 e 700 destinate al servizio pesante sulle linee di diramazione industriale degli stabilimenti metallurgici e delle miniere, fino alle locomotive della serie EffiShunter 1600 prevista per il servizio pesante di manovra di cui sono ormai in circolazione oltre 100 esemplari un tutto il mondo.